IlCorriereQuotidiano
Quotidiano indipendente diretto da Francesca Morelli 
Attenzione! flashPlayer mancante
potresti non visualizzare
correttamente tutti i contenuti!
Scaricalo qui 

Un gravissimo episodio di violenza sessuale nei confronti di due bambine di 8 e 10 anni

HOME
IL PRESUNTO ORCO SAREBBE LO ZIO
Una gravissima violenza sessuale sarebbe stata consumata ai danni di due ragazzine di 8 e 10 anni da un 55enne, zio delle due vittime perché figlie della sorella . Su segnalazione, la Squadra Mobile di Viterbo subito allertata è intervenuta e dopo indagini ha costatato il presunto gravissimo reato di violenza sessuale. Il fatto è avvenuto in una zona non precisata della nostra Provincia. Il 55 enne è stato denunciato all’autorità giudiziaria e intanto non può avvicinarsi alle due bambine in attesa della decisione del giudice che vaglierà tutti gli aspetti e per l’uomo potrebbero aprirsi le porte del carcere. La speciale sezione della Polizia della Questura della Squadra Mobile ha anche perquisito l’abitazione in cui vivevano anche le bambine insieme alla loro madre ed ha trovato una serie cospicua di video porno usati dall’uomo. Un fatto gravissimo che ha destato scalpore in tutta la Provincia di Viterbo. Le indagini continuano per appurare senza ombra di dubbio quanto è accaduto.
 

Ultima modifica: 02 Nov 2017 10:23

Indietro   



 

 

ANSA