IlCorriereQuotidiano
Quotidiano indipendente diretto da Francesca Morelli 
Attenzione! flashPlayer mancante
potresti non visualizzare
correttamente tutti i contenuti!
Scaricalo qui 

Un grave lutto per lo sport della Tuscia

HOME
E’ MORTO MASSIMO NATILI NOTO PILOTA 
Massimo Natili, nato a Ronciglione, è morto all’Ospedale di Belcolle  all’età di 82 anni ed era molto conosciuto nel mondo sportivo automobilistico non solo nella Tuscia ma anche in Italia. Aveva partecipato molti anni fa ai Mondiali di Formula Uno, aveva corso le Mille Miglia con auto storiche con a fianco bellissime attrici di primo piano ed anche le 24 Ore di Le Mans e la Coppa del Cimino. Era un vero e proprio appassionato di auto e quando cessò l’attività agonistica aprì una grossa Concessionaria, punto di riferimento di tanti viterbesi perché il suo modo di fare sempre sorridente e pronto alla battuta faceva piacere agli amici e ai clienti. Noi lo conoscevamo bene e presto diventammo amici e ci colpì soprattutto un episodio, ci piaceva un auto e lui immediatamente ci porse le chiavi dicendoci di provarla. Abbiamo acquistato a suo tempo nella sua Concessionaria delle auto e sapevamo, vista la sua serietà, di poter viaggiare tranquilli. Non ci siamo mai persi di vista ed era un piacere incontrarlo a Viterbo. Alla famiglia di Massimo le più sentite condoglianze da parte di Pietro Morelli e de Il Corriere.
 

Ultima modifica: 20 Sep 2017 08:54

Indietro   



 

 

ANSA