IlCorriereQuotidiano
Quotidiano indipendente diretto da Francesca Morelli 
Attenzione! flashPlayer mancante
potresti non visualizzare
correttamente tutti i contenuti!
Scaricalo qui 

Per un licenziamento illegittimo all’Ater

HOME
ANGELA BIRINDELLI DEVE TORNARE AL SUO LAVORO A VIA GARBINI
Nell’aprile del 2015 l’ing. di Bolsena Angela Birindelli fu licenziata dall’allora direttore dell’Ater Ugo Gigli  perché aveva prestato le sue mansioni professionali all’esterno delle ex Case popolari. Il primo ricorso contro questo licenziamento fu confermato, ma adesso l’ingegnere bolsanese ha avuto ragione e nella causa civile il giudice ha deciso che deve essere subito reintegrata all’Ater. Inoltre, gli stipendi non percepiti e previdenza sociale devono essere conteggiati per tutto il periodo in cui la professionista è stata allontanata dall’Ater. Adesso vedremo se via Garbini sede delle ex case popolari si opporrà, dopo aver reintegrato la Birindelli, alla decisione del giudice. 

Ultima modifica: 09 Dec 2017 09:17

Indietro   



 

 

ANSA