IlCorriereQuotidiano
Quotidiano indipendente diretto da Francesca Morelli 
Attenzione! flashPlayer mancante
potresti non visualizzare
correttamente tutti i contenuti!
Scaricalo qui 

Dopo l’incendio della scorsa settimana al quartiere Paradiso

HOME

TRENTA APPARTAMENTI IN ATTESA DELLA BONIFICA A CAUSA DEL FUMO

La Asl ha vietato il rientro delle famiglie in 30 appartamenti in via della Caserma n°7 perché bisogna bonificarli dal fumo che li ha invasi. La Asl lo ha deciso per motivi di salute pubblica e i proprietari e affittuari potranno tornare a casa dopo i lavori eseguiti. Lo stabile non ha riportato danni alle strutture e 23 persone sono state condotte in Ospedale per intossicazione, alcune di loro sono state già dimesse ed altre sono ancora in osservazione. Oggi, lunedì 8, sono iniziati i lavori di bonifica, mentre gli agenti della Squadra Mobile stanno esaminando le cause dell’incendio che ha messo a serio repentaglio la salute di tante persone. Per ora si ipotizza che le fiamme si siano sviluppate in un garage e da lì il fumo si sia sparso in tutto il palazzo e cosi gli abitanti sono stati costretti ad abbandonare le case in attesa di farvi al più presto ritorno. Nessuna persona ha subito danni fisici, soltanto intossicazioni. E’ stato escluso il dolo e la Polizia ha disposto subito la sorveglianza del palazzo sia di notte che di giorni per evitare eventuali atti di sciacallaggio.

Ultima modifica: 08 Jan 2018 18:46

Indietro   



 

 

ANSA