IlCorriereQuotidiano
Quotidiano indipendente diretto da Francesca Morelli 
Attenzione! flashPlayer mancante
potresti non visualizzare
correttamente tutti i contenuti!
Scaricalo qui 

Dilaga lo spaccio di droga nella Tuscia

HOME
UN ALLARMANTE FENOMENO CRIMINALE
Non passa giorno che non ci siano degli arresti o fermi da parte delle Forze dell’ordine nei confronti di spacciatori. A Sutri è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Ronciglione un uomo che a bordo dell’auto aveva un chilo di hashish. Si è difeso dicendo che era disperato per lo sfratto subito dall’abitazione. L’uomo di 54 anni di origine romane, attualmente residente a Sutri, era già sotto controllo dei militi, è stato fermato e la droga è stata sequestrata. Ha patteggiato la pena davanti ai giudici e se l’è cavata con un anno e quindici giorni, 5 mila euro di multa e ha ottenuto la libertà. La droga disgraziatamente sta dilagando in tutte le Regioni d’Italia in modo spaventoso e pur se i tutori dell’Ordine fanno il loro dovere non si riesce a curare questa piaga. E’ risaputo che qualsiasi tipo di droga, anche leggera, causa danni irreparabili al cervello ed è fonte di enormi disgrazie. 

Ultima modifica: 04 Nov 2017 09:30

Indietro   



 

 

ANSA