IlCorriereQuotidiano
Quotidiano indipendente diretto da Francesca Morelli 
Attenzione! flashPlayer mancante
potresti non visualizzare
correttamente tutti i contenuti!
Scaricalo qui 

Coinvolta una nota ditta di Pistoia che riforniva la carne a Viterbo ed in altre zone

HOME
SONO STATE ARRESTATE CINQUE PERSONE
Un notevolissimo stock di carne avariata è stato sequestrato dai Nas e 5 persone sono state arrestate. La ditta serviva due caserme, una alla Scuola Marescialli di Viterbo e un’altra al Centro Logistico di Orte per munizionamento e armamenti . La carne andata a male è stata venduta oltre che nel Viterbese anche il Lombardia, Piemonte, Veneto, Toscana e Emilia Romagna e anche in alcuni Ospedali. La notizia ha destato scalpore a livello nazionale perché ancora alla fine del 2017 ci sono dei delinquenti che spacciano cibi avariati che possono causare danni irreparabili ai consumatori. Il nostro augurio è che i colpevoli vengano puniti severamente e non possano più esercitare alcuna attività che riguardi generi alimentari. 

Ultima modifica: 10 Nov 2017 10:15

Indietro   



 

 

ANSA