IlCorriereQuotidiano
Quotidiano indipendente diretto da Francesca Morelli 
Attenzione! flashPlayer mancante
potresti non visualizzare
correttamente tutti i contenuti!
Scaricalo qui 

CARABINIERI DI VITERBO : SERVIZI STRAORDINARI DI CONTROLLO DEL TERRITORIO IN CONCOMITANZA DELLA FESTA DI SANTA ROSA

HOME
CENTINAIA DI CARABINIERI IMPEGNATI IN SERVIZI DI SICUREZZA E PREVENZIONE A MARGINE DEI FESTEGGIAMENTI DI SANTA ROSA
-ARRESTATE 3 PERSONE, 2 DENUNCIATE E 3 SEGNALATE PER USO DI DROGHE- Il Comando Provinciale dei carabinieri di Viterbo, in concomitanza dei festeggiamenti di Santa Rosa, ha predisposto una serie di servizi straordinari di controllo del territorio, in particolare facendo perno sulle stazioni della compagnia di Viterbo e sul nucleo Operativo e Radiomobile, facendo svolgere un capillare servizio per la prevenzione dei crimini, impiegando circa 100 militari, oltre quelli impiegati nei dispositivi di ordine pubblico , e prevedendo anche numerose pattuglie in borghese e appiedate soprattutto in zone periferiche, per prevenire i furti negli appartamenti lasciati sguarniti e comunque contrastare qualsiasi tipo di reato predatorio.
In tale quadro operativo , i carabinieri del norm e delle stazioni della compagnia di Viterbo, hanno tratto in arresto tre persone, due per droga, un cittadino tunisino di 25 anni sorpreso durante i festeggiamenti , in via san giacomo a cedere mezzo grammo di cocaina ad un giovane assuntore, e a seguito di perquisizione è stato trovato con ulteriori due grammi di cocaina; ed un cittadino italiano di 50 anni, trovato  sempre in via san Giacomo con sette grammi di cocaina; poi è stato arrestato un cittadino italiano di 49 anni, sorpreso in strada sammartinese mentre si dirigeva verso Viterbo dove erano in corso i festeggiamenti per la macchina di s. Rosa alla guida della sua auto senza patente poiché  già revocata. In seguito è stata denunciata un’ altra persona per ubriachezza molesta ed una per oltraggio a pubblico ufficiale ; altre tre persone sono state segnalate alla prefettura di Viterbo quali assuntori di sostanze stupefacenti.
 
Questi servizi straordinari di prevenzione del crimine sono stati disposti a margine dei festeggiamenti prevedendo una capillare penetrazione nelle vie cittadine soprattutto periferiche , lasciate sguarnite dai cittadini, per assicurare nei due giorni la massima tranquillità dei festeggiamenti.
 
 

Ultima modifica: 06 Sep 2018 08:03

Indietro   



 

 

ANSA