IlCorriereQuotidiano
Quotidiano indipendente diretto da Francesca Morelli 
Attenzione! flashPlayer mancante
potresti non visualizzare
correttamente tutti i contenuti!
Scaricalo qui 

CAPRAROLA: ARRESTATO UN UOMO IN OTTEMPERANZA DI UN ORDINE DI CARCERAZIONE

HOME
DURANTE LA PERQUISIZIONE VIENE TROVATO IN POSSESSO DI 60 GRAMMI DI HASCHISH
Anche in questo fine settimana i Carabinieri della Stazione di Caprarola hanno tratto in arresto un uomo 59nne di origini siciliane, residente nella capitale  domiciliato in quel comune, in ottemperanza di un ordine per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Viterbo, dovendo espiare una pena di nove mesi. L’uomo, già sottoposto all’obbligo di firma da diverso tempo nel comune di Caprarola più volte si era presentato in ritardo negli Uffici dei Carabinieri ed aveva contravvenuto più volte alle prescrizioni imposte dal Tribunale. I Carabinieri hanno relazionato sempre l’accaduto e nei giorni scorsi il Tribunale ha deciso di mutare la misura dell’obbligo di firma con quella della detenzione in carcere. I militari si sono presentati presso l’abitazione dell’uomo e lo hanno così dichiarato in stato di arresto. Durante la perquisizione personale e locale i militari hanno rinvenuto, nelle sue disponibilità, circa 65 grammi di haschish sottoponendola a sequestro e denunciando l’uomo per detenzione al fine di spaccio ai sensi dell’art. 73 del DPR 309/90.
Dopo le formalità di rito l’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Viterbo a disposizione dell’Autorità mandante.
La sostanza stupefacente sequestrata sarà ora sottoposta a esami scientifici per verificarne il principio attivo.

Ultima modifica: 20 Nov 2017 16:32

Indietro   



 

 

ANSA