IlCorriereQuotidiano
Quotidiano indipendente diretto da Francesca Morelli 
Attenzione! flashPlayer mancante
potresti non visualizzare
correttamente tutti i contenuti!
Scaricalo qui 

CAPRANICA: BECCATI MENTRE ASPORTANO DISCENDENTI DI RAME DA UNA ABITAZIONE

HOME
UN ARRESTO ED UNA DENUNCIA
Altra bella operazione dei Carabinieri della Stazione di Capranica nella lotta al fenomeno dei furti in abitazione. Nella giornata di ieri i militari della Stazione di Capranica hanno tratto in arresto un uomo e denunciato un minorenne per furto di rame. I militari della Stazione nell’ambito dei servizi tesi ad arginare il fenomeno sono riusciti a cogliere in flagranza, grazie alla collaborazione della cittadinanza, un pregiudicato italiano 34nne di Fabrica di Roma ed un 17nne residente a Sutri mentre caricavano su una autovettura in loro uso dei “discendenti di rame” che stavano asportando da una villa abitata solo nei fine settimana da una famiglia di Roma. All’arrivo dei carabinieri i due non hanno potuto far altro che ammettere il furto e consegnarsi alla giustizia. Il rame trovato in loro possesso è stato immediatamente restituito al legittimo proprietario. Il maggiorenne è stato tratto in arresto per furto aggravato mentre per il minorenne è stata inoltrata una denuncia in stato di libertà al Tribunale per i mi norenni di Roma.
 

Ultima modifica: 06 Nov 2017 14:56

Indietro   



 

 

ANSA