IlCorriereQuotidiano
Quotidiano indipendente diretto da Francesca Morelli 
Attenzione! flashPlayer mancante
potresti non visualizzare
correttamente tutti i contenuti!
Scaricalo qui 

A Fabrica di Roma la Procura della Repubblica sta indagando su una Casa di riposo

HOME
IL SINDACO SCARNATI NON CONOSCE LE MOTIVAZIONI
C’è in atto un’inchiesta della Procura della Repubblica su un immobile che a suo tempo fu confiscato alla mafia nella ridente cittadina di Fabrica di Roma e il Comune voleva trasformarlo in una Casa di riposo. Il sindaco Mario Scarnati ha dichiarato che non conosce il reato contestato dal magistrato, ma forse potrebbe essere un abuso d’ufficio dopo l’intervento dell’Anac. Ci sarebbe stato a suo tempo un esposto ed ora le indagini vanno avanti. L’augurio è che l’immobile in via della Ferrovia, un ex albergo mai completato e come abbiamo detto sequestrato alla mafia, possa in futuro essere destinato per realizzare una grande Casa di riposo. Le indagini vanno avanti e staremo a vedere cosa accadrà.

Ultima modifica: 08 Sep 2017 17:50

Indietro   



 

 

ANSA