IlCorriereQuotidiano
Quotidiano indipendente diretto da Francesca Morelli 
Attenzione! flashPlayer mancante
potresti non visualizzare
correttamente tutti i contenuti!
Scaricalo qui 
La Chiesa sembra tornata al Medioevo
LA FORMULA: “NOI TI BATTEZZIAMO” NON VALE
La Chiesa Cattolica Apostolica Romana invece di andare avanti, di rimodernarsi e di stare in mezzo al popolo ha fatto un passo indietro di tipo medioevale perché la formula: “Noi ti battezziamo” detta dal sacerdote non vale più, si deve dire solamente “Io ti battezzo” e quando l’officiante sbaglia si deve autodenunciare. E allora cosa accade? I genitori debbono riportare il neonato al Fonte battesimale per togliere al nuovo arrivato il “peccato originale”. C’è da restare basiti nel costatare come in un momento così delicato per la Chiesa, visti i tanti scandali di pedofilia e ancora di chiusura alle donne per qualsiasi funzione, va a toccare il sacramento del Battesimo.

Leggi Tutto
Il bonus di 600 euro ai deputati
FANNO VERAMENTE PENA
Coloro che hanno usufruito di questo bonus pur godendo di un sostanzioso stipendio, poltrone e via di seguito sarebbero 5 deputati che se avessero un po’ di pudore dovrebbero restituire i soldi ma soprattutto dimettersi e tornare a casa e affrontare un processo. Milioni di italiani fanno letteralmente la fame, hanno perso il posto di lavoro e non sanno dove sbattere la testa e questi signori, si fa per dire, hanno rubato.

Leggi Tutto
Regna il caos al Comune di Viterbo
SI AUTOSOSPENDONO MURONI E ACHILLI
Il popolo sempre meno sovrano, se non per nulla, da tempo sta chiedendo di poter andare di nuovo alle elezioni, ma la maggioranza di centrodestra è stata colpita da una sordità irreversibile. Adesso si sono anche autosospesi Paolo Muroni e Matteo Achilli di FI. Disgraziatamente il sindaco Giovanni Arena non ha il coraggio morale di sciogliere il piccolo parlamentino e tira avanti a campare. Non vogliamo assolutamente annoiare i cittadini che stanno dibattendosi per cercare di mangiare e comprare le medicine per curarsi, pur se la gente è stanca e arrabbiata.

Leggi Tutto
Tra incendi e incidenti stradali
PER ORA TARQUINIA BRUCIA
Per un incendio probabilmente di origine dolosa i pompieri stanno lavorando alacremente rischiando la vita per tentare di spegnerlo. Disgraziatamente in estate ci sono i soliti pazzi-mascalzoni che bruciano il nostro verde causando danni economici e naturalistici alla nostra bella terra. Il teppismo dilaga e questi delinquenti difficilmente vengono individuati. Ci vorrebbero delle pene durissime per questi vandali una volta individuati e condannati.

Leggi Tutto
CARABINIERI DI MONTALTO DI CASTRO : EFFETTUATI SERVIZI DI CONTROLLO DEL TERRITORIO IN ZONA MARINA DURANTE L’ ARCO NOTTURNO TRA SABATO E DOMENICA;
DENUNCIATE DUE PERSONE ED UNO SEGNALATO ALLA PREFETTURA QUALE ASSUNTORE
I carabinieri della stazione di Montalto di Castro, nella notte tra sabato e domenica hanno effettuato un sevizio straordinario di controllo del territorio con particolare attenzione alla zona marina; i carabinieri impegnati con il rinforzo della compagnia sono stati 20 unitamente a due unità cinofile; al termine dei servizi sono state controllate 30 autovetture, 90 persone e 5 esercizi pubblici;
una persona è stata denunciata poiché fermata in evidente stato di ebbrezza si è rifiutata di sottoporsi all’ accertamento del tasso alcolemico ; una seconda persona è stata denunciata poiché e’ stata trovata con una bicicletta rubata e una terza è stata segnalata quale assuntore alla Prefettura di Viterbo perché in possesso di 0,2 grammi di hashish.

Leggi Tutto
Aumentano i contagi del virus in Italia
IL MINISTRO SPERANZA SI RIVOLGE AI GIOVANI
Il ministro della Salute Roberto Speranza si rivolge ai giovani con un accorato appello: “Serve più attenzione. Siete il principale veicolo di contagio. Voglio lanciare a voi un appello: in questi giorni ne stiamo vedendo di tutti i colori: discoteche, apericene, locali notturni affollati, assembramenti di ogni tipo. La situazione è seria. I ragazzi forse non sanno che oggi l’età media del contagio è scesa a 40 anni, mentre solo due mesi fa era 60/65”.

Leggi Tutto
VIOLENZA SULLE DONNE
PUGLIESE: PATROCINIO LEGALE GRATUITO PER LE VITTIME
La Giunta Regionale del Lazio approva il Protocollo d’Intesa con l'Ordine degli Avvocati di Roma e definisce le modalità̀ di accesso al “Patrocinio legale” in favore delle donne vittime di violenza - senza limiti d’età e che non dispongono di un reddito sufficiente ad assicurarsi un’adeguata difesa - al fine di garantire loro l’assistenza legale in ambito penale e civile. “La Regione Lazio - dichiara l’Assessora alle Pari Opportunità e Turismo Giovanna Pugliese - è da sempre in prima linea contro la violenza maschile sulle donne.

Leggi tutto
Lo comunica in una nota la Protezione Civile del Lazio
MALTEMPO, PROTEZIONE CIVILE LAZIO: ALLERTA GIALLA PER VENTO SU LAZIO DA DOMANI MATTINA E PER 36 ORE
"Il Centro Funzionale Regionale rende noto che il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse con indicazione che dal mattino di domani lunedì 2 marzo, e per le successive 24-36 ore si prevedono sul Lazio: venti da forti a burrasca, con raffiche fino a burrasca forte in prevalenza dai quadranti meridionali .Mareggiate lungo le coste esposte. Dal pomeriggio di domani e per le successive 24 ore si prevedono sul Lazio precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, specie zone interne e montuose.

Leggi tutto
CARABINIERI DI VITERBO
SORPRESO A SPACCIARE DROGA AL PARCO, ARRESTATO
I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Viterbo, durante un servizio perlustrativo per prevenire i reati di criminalità all’ interno della cinta urbana della città, hanno notato all’ interno del parco pubblico di via Domenico Corvi un cittadino di origini africane mentre vendeva un involucro contenente 8 grammi di marijuana ad un giovane di Viterbo; immediatamente i carabinieri lo hanno bloccato ed arrestato, ed il giovane assuntore segnalato alla Prefettura.

Leggi tutto
CARABINIERI DI ORTE : ARRESTATO UNO SPACCIATORE
SEQUESTRATI 35 GRAMMI DI DROGA
I carabinieri della stazione di Orte, durante un servizio finalizzato a contrastare lo spaccio in quel centro, hanno sorpreso un soggetto del luogo di circa 30 anni, che aveva appena ceduto una dose di circa 5 grammi di hashish ad un’ assuntore; immediatamente è stata perquisita dagli stessi carabinieri l’ abitazione dello spacciatore, ed all’ interno sono stati trovati e sequestrati altri 30 grammi di hashish;

Leggi tutto
CARABINIERI DI BOLSENA : LA MOTOVEDETTA DEI CARABINIERI EFFETTUA UNA SERIE DI SERVIZI PER IL CONTROLLO DELLE ATTIVITÀ DI PESCA ALL’ INTERNO DEL LAGO DI BOLSENA;
CONTROLLATE 21 IMBARCAZIONI, ELEVATE 4 SANZIONI AMMINISTRATIVE, DENUNCIATA UNA PERSONA
I carabinieri della motovedetta di Bolsena hanno intensificato gli ultimi giorni i controlli sulla pesca sul lago, favorita dalla particolare benevolenza del clima; in totale sono state controllate 21 imbarcazioni  dedite alla pesca, ed a 4 di queste sono state elevate sanzioni amministrative per violazioni inerenti la tipologia delle specie ittiche pescate.

Leggi tutto
CARABINIERI DI TARQUINIA
SORPRESO A LANCIARE UN PUGNALE IN UN GIARDINO PUBBLICO, DENUNCIATO
I carabinieri della stazione di Tarquinia, durante un servizio perlustrativo, hanno sorpreso un giovane straniero di origini cilene, mentre in un giardino pubblico lanciava un grosso pugnale contro un pino ad alto fusto, creando disagio ai fruitori del giardino; immediatamente il soggetto veniva fermato dai carabinieri della stazione, e gli veniva sequestrato il pugnale;

Leggi tutto
ORIOLO ROMANO : CARABINIERE LIBERO DAL SERVIZIO NEL RIENTRARE A CASA SORPRENDE I LADRI
GLI OPPONGONO RESISTENZA, LO COLPISCONO E SCAPPANO
Nel pomeriggio di ieri, un carabiniere in servizio alla compagnia di Bracciano ma residente a Oriolo Romano rientrando a casa verso le 19:00  sorprendeva dei ladri probabilmente di origine straniera mentre uscivano dalla  finestra della sua abitazione verso il suo giardino; capito che si trattava di malviventi che avevano appena effettuato un furto tentava di bloccarne uno, ma questo opponeva forte resistenza colpendo il carabiniere e riuscendo a fuggire.

Leggi tutto



 
ANSA