IlCorriereQuotidiano
Quotidiano indipendente diretto da Francesca Morelli 
Attenzione! flashPlayer mancante
potresti non visualizzare
correttamente tutti i contenuti!
Scaricalo qui 
Furti di trattori agricoli

I Carabinieri sgominano una banda di ladri
I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Viterbo, diretti dalla Procura della Repubblica, hanno portato a termine una complessa attività d’indagine indirizzata nei confronti di un gruppo di pregiudicati, specializzati nei furti di trattori agricoli di rilevante valore commerciale. Le indagini vennero avviate durante lo scorso inverno allorquando, nel giro di pochi giorni, in diverse località della Provincia, si registrarono alcuni furti presso aziende agricole, durante i quali vennero asportati grossi trattori, tutti del noto marchio John Deere. 


Leggi Tutto
MACELLAZIONE CLANDESTINA: IL NAS DI VITERBO SEQUESTRA 300 KG DI CARNE
E 30 CAPI, TRA BOVINI E OVINI, NON IDENTIFICATI
I militari del NAS di Viterbo, in collaborazione con i Carabinieri della locale Compagnia e con il personale del Servizio Veterinario dell’ASL, a conclusione di articolata attività investigativa, hanno
deferito in stato di libertà 2 persone, titolari di un’azienda agricola viterbese, ritenuti responsabili dei reati di macellazione clandestina di animali da reddito.

Leggi Tutto
Il compianto Alcide De Gasperi
IL POLITICO CHE SALVO’ L’ITALIA DALLA FAME NEL DOPOGUERRA
Giorni fa abbiamo sottolineato a lettere cubitali come una grande maggioranza di italiani non solo sono volubili, ma spesso cambiano idea politica. Non ci siamo ricordati, però, di citare Alcide De Gasperi un vero santo che nel dopoguerra, vestito con una cappottino di seconda mano, si recò negli Stati uniti per chiedere consistenti aiuti economici per poter far risorgere la nostra povera Italia. Moltissima gente veramente faceva la fame e ci riferiamo agli anni che vanno dal ’45 sino all’inizio dei ’50.

Leggi Tutto
Il voto a Roma
GIUSEPPE CONTE VUOLE UN SEGGIO PARLAMENTARE
C’è un elenco corposo di candidati alla carica di sindaco della Capitale, ma il nome che salta agli occhi degli elettori è quello dell’ex Presidente del Consiglio e capo del M5S Giuseppe Conte. Questo signore vuole conquistare il Campidoglio, ma soprattutto mira al seggio ministeriale di Gualtieri. In poche parole, stiamo di nuovo assistendo alla corsa alle poltrone pur se crediamo che alla fine sarà di nuovo Virginia Raggi prima cittadina di Roma e Conte sarà sempre il capo del Movimento.

Leggi Tutto
A tutte le Forze dell’ordine va l’applauso dei viterbesi perché riescono a bloccare moltissimi reati
IL COMANDANTE PROVINCIALE ANDREA ANTONAZZO HA FATTO UNA PANORAMICA SULLE OPERAZIONI DELL’ARMA
Sarà colpa del tempo incerto tra caldo e piogge condite dal vento, ma soprattutto della pandemia, ma si sono alzate di molto una serie di atti riprovevoli. I Carabinieri sono sempre in prima linea per violenze varie in famiglia con un occhio speciale per salvaguardare le donne e i minorenni i settori più colpiti dalla delinquenza familiare e non. La droga è sempre la piaga più forte da estirpare perché dilaga in tutta la Tuscia, ad iniziare dal capoluogo;

Leggi Tutto
Il 15 ottobre le pubbliche amministrazioni torneranno in presenza
DRAGHI HA FIRMATO IL DPCM IN MATERIA
Dal 15 ottobre la modalità ordinaria di lavoro delle pubbliche amministrazioni tornerà ad essere quella in presenza. Saranno loro a dover assicurare che il ritorno in presenza avvenga in condizioni di sicurezza, nel rispetto delle misure contro il Covid-19.

Leggi Tutto
Per ora Draghi è un santo agli occhi degli italiani
SPESSO E VOLENTIERI IL POPOLO CAMBIA IDEA
Indubbiamente la nomina di Mario Draghi a Presidente del Consiglio dei ministri e alla guida del Bel Paese è indovinata visto che il popolo non sovrano lo ammira e lo stesso accade in Europa e nel mondo. E’una persona valida, molto preparata e ottimo navigatore nelle acque agitate del pianeta terra. In sintesi, è l’uomo giusto al posto giusto, ma farebbe bene a guardarsi le spalle perché il popolo italiano è volubile, moltissime volte ingovernabile e sempre pronto a salire sul carro del vincitore di turno.

Leggi Tutto
Troppi femminicidi nel nostro Paese
MOLTI ANNI FA GLI UOMINI ANDAVANO A PRENDERE LE SIGARETTE E SPARIVANO NEL NULLA
Veramente è una mattanza di donne che perdono la vita per colpa di
mariti, compagni, fidanzati e via di seguito. C’è da rimanere basiti nel costatare quanto accade nel nostro Paese dove regna la violenza nei confronti dei più deboli e molte volte per non perdere l’amore dei propri figli queste donne perdono la vita. Con il divorzio, un evento epocale per l’Italia, si pensava che non ci sarebbero stati più episodi sanguinosi ai danni delle donne, invece adesso stiamo assistendo a un evento terribile.

Leggi Tutto
Secondo la relazione della Dia le mafie a Viterbo e nella Tuscia si stanno rafforzando
ABBIAMO UN BEL CARCERE CHE E’ PRONTO AD OSPITARLI
Abbiamo letto sulla pagina di Viterbo de Il Messaggero che le mafie qui da noi cercano spazi, secondo una relazione della Dia. Inoltre nel Viterbese sarebbero attivi gruppi criminali che si stanno unendo per investimenti di ogni genere atti a rendere a questi clan tanti soldi e potersi radicalizzare nella nostra zona.

Leggi Tutto
Il Governo non aumenterà le tasse
OCCORRE ESSERE UNITI PER NON AGGIUNGERE INCERTEZZA AL QUADRO ECONOMICO  
All’assemblea di Confindustria il premier Mario Draghi ribadisce che: “Il Governo non aumenterà le tasse. Ora i soldi si danno, non si prendono”. Rivolto alle imprese e ai lavoratori dicendo: “Oggi vi chiedo di fare di più. Nessuno può chiamarsi fuori, occorre essere uniti per non aggiungere incertezza al quadro economico-sociale che cambia. Il Governo stima una crescita del 6% quest’anno. La sfida è fare in modo che la ripresa sia duratura e sostenibile”.

Leggi Tutto
Il Senato ha approvato il Green pass
MATTEO SALVINI NON ERA IN AULA
Il Senato ha approvato con 189 voti, 30 contrari e nessun astenuto la fiducia chiesta dal governo sul Dl per il Green pass per scuole, università e trasporti. Il decreto è ora legge. Sono stati 19 su 64 i senatori della Lega al momento della votazione. Anche il leader non era in aula. 

Leggi Tutto
Dal Dottor Carlo Neri riceviamo e pubblichiamo
IL  ROSETO
 
Quella piantina di rose,
che in un punto assolato
aveo speranzoso piantato,
è diventata un roseto.
Sono trascorsi degli anni,
l' acqua ed il sole del cielo
hanno aiutato la vita
che, preso umor dalla terra,
s'è 'nvigorita e accresciuta.
Ora il roseto fiammante
s'è abbarbicato sul muro,
è diventato possente,
e,  come fiamma vampante,
sale al ciel  rutilante
e della vita mostrando
tutta l' intensa possanza.

Leggi Tutto
VIOLENZA SULLE DONNE
PUGLIESE: PATROCINIO LEGALE GRATUITO PER LE VITTIME
La Giunta Regionale del Lazio approva il Protocollo d’Intesa con l'Ordine degli Avvocati di Roma e definisce le modalità̀ di accesso al “Patrocinio legale” in favore delle donne vittime di violenza - senza limiti d’età e che non dispongono di un reddito sufficiente ad assicurarsi un’adeguata difesa - al fine di garantire loro l’assistenza legale in ambito penale e civile. “La Regione Lazio - dichiara l’Assessora alle Pari Opportunità e Turismo Giovanna Pugliese - è da sempre in prima linea contro la violenza maschile sulle donne.

Leggi tutto
Lo comunica in una nota la Protezione Civile del Lazio
MALTEMPO, PROTEZIONE CIVILE LAZIO: ALLERTA GIALLA PER VENTO SU LAZIO DA DOMANI MATTINA E PER 36 ORE
"Il Centro Funzionale Regionale rende noto che il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse con indicazione che dal mattino di domani lunedì 2 marzo, e per le successive 24-36 ore si prevedono sul Lazio: venti da forti a burrasca, con raffiche fino a burrasca forte in prevalenza dai quadranti meridionali .Mareggiate lungo le coste esposte. Dal pomeriggio di domani e per le successive 24 ore si prevedono sul Lazio precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, specie zone interne e montuose.

Leggi tutto
CARABINIERI DI VITERBO
SORPRESO A SPACCIARE DROGA AL PARCO, ARRESTATO
I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Viterbo, durante un servizio perlustrativo per prevenire i reati di criminalità all’ interno della cinta urbana della città, hanno notato all’ interno del parco pubblico di via Domenico Corvi un cittadino di origini africane mentre vendeva un involucro contenente 8 grammi di marijuana ad un giovane di Viterbo; immediatamente i carabinieri lo hanno bloccato ed arrestato, ed il giovane assuntore segnalato alla Prefettura.

Leggi tutto
CARABINIERI DI ORTE : ARRESTATO UNO SPACCIATORE
SEQUESTRATI 35 GRAMMI DI DROGA
I carabinieri della stazione di Orte, durante un servizio finalizzato a contrastare lo spaccio in quel centro, hanno sorpreso un soggetto del luogo di circa 30 anni, che aveva appena ceduto una dose di circa 5 grammi di hashish ad un’ assuntore; immediatamente è stata perquisita dagli stessi carabinieri l’ abitazione dello spacciatore, ed all’ interno sono stati trovati e sequestrati altri 30 grammi di hashish;

Leggi tutto
CARABINIERI DI BOLSENA : LA MOTOVEDETTA DEI CARABINIERI EFFETTUA UNA SERIE DI SERVIZI PER IL CONTROLLO DELLE ATTIVITÀ DI PESCA ALL’ INTERNO DEL LAGO DI BOLSENA;
CONTROLLATE 21 IMBARCAZIONI, ELEVATE 4 SANZIONI AMMINISTRATIVE, DENUNCIATA UNA PERSONA
I carabinieri della motovedetta di Bolsena hanno intensificato gli ultimi giorni i controlli sulla pesca sul lago, favorita dalla particolare benevolenza del clima; in totale sono state controllate 21 imbarcazioni  dedite alla pesca, ed a 4 di queste sono state elevate sanzioni amministrative per violazioni inerenti la tipologia delle specie ittiche pescate.

Leggi tutto
CARABINIERI DI TARQUINIA
SORPRESO A LANCIARE UN PUGNALE IN UN GIARDINO PUBBLICO, DENUNCIATO
I carabinieri della stazione di Tarquinia, durante un servizio perlustrativo, hanno sorpreso un giovane straniero di origini cilene, mentre in un giardino pubblico lanciava un grosso pugnale contro un pino ad alto fusto, creando disagio ai fruitori del giardino; immediatamente il soggetto veniva fermato dai carabinieri della stazione, e gli veniva sequestrato il pugnale;

Leggi tutto
ORIOLO ROMANO : CARABINIERE LIBERO DAL SERVIZIO NEL RIENTRARE A CASA SORPRENDE I LADRI
GLI OPPONGONO RESISTENZA, LO COLPISCONO E SCAPPANO
Nel pomeriggio di ieri, un carabiniere in servizio alla compagnia di Bracciano ma residente a Oriolo Romano rientrando a casa verso le 19:00  sorprendeva dei ladri probabilmente di origine straniera mentre uscivano dalla  finestra della sua abitazione verso il suo giardino; capito che si trattava di malviventi che avevano appena effettuato un furto tentava di bloccarne uno, ma questo opponeva forte resistenza colpendo il carabiniere e riuscendo a fuggire.

Leggi tutto



 
ANSA